Sin dall’esterno un cancello di elegante fattura ottocentesca accuratamente restaurato, accoglie gli ospiti che rimangono attratti dal giardino con le alte palme, i tavoli in ghisa, i vasi medicei ricolmi di fiori, le lastre di marmo con bassorilievi di pregevole fattura.
L’insieme curato, nasconde uno studio approfondito di quelli che erano i giardini delle antiche residenze nobiliari.